Advertising Digital Marketing Social media Ads

TikTok ADS Manager: perché utilizzarlo e quali sono i formati a disposizione

Dato l’immenso numero di users su TikTok in tutto il mondo, investire nella pubblicità su questo social potrebbe diventare una mossa vincente per la tua Social Media Advertising Strategy.

Iride News
Pubblicato il 29 Maggio 2024

TikTok ADS Manager

All’interno di TikTok for Business troviamo questo tool indispensabile per far conoscere il proprio brand, prodotti e servizi offerti attraverso annunci pubblicitari e campagne mirate che possono essere composte da diversi tipi di contenuti.

Perché scegliere TikTok?

Questa piattaforma permette di raggiungere e iniziare a comunicare con segmenti personalizzati di pubblico o di lookalike in modo da conquistare la più grande platea di utenti possibile.

Grazie all’interfaccia coinvolgente è possibile creare annunci in stile nativo che raggiungeranno il tuo target nella sezione “Per te” come veri e propri contenuti creati dagli utenti: sound-on e a schermo intero.

Utilizzando gli strumenti a disposizione è possibile impiegare contenuti già esistenti modificandoli con semplicità per renderli più attrattivi ed efficaci.

Che cosa serve per pubblicare una campagna?

Per avviare la tua campagna è bene definire le 4 colonne principali su cui costruire gli annunci: 

  • l’obiettivo della campagna 
  • il pubblico di riferimento
  • il tuo budget 
  • il posizionamento

Entriamo nello specifico!

L’obiettivo della campagna

É possibile scegliere fra obiettivi differenti, come, ad esempio: traffico, installazione di app, conversioni, visualizzazione di video, lead generation…

Il pubblico di riferimento
Per selezionare i segmenti di pubblico a cui vuoi fare riferimento hai a disposizione molteplici filtri:

  • dati demografici (età, genere, lingua parlata…)
  • sistema operativo
  • comportamenti
  • geolocalizzazione
  • interessi 

É, inoltre, possibile accostare e combinare questi criteri per perfezionare e ottimizzare la targetizzazione.

Il budget

Sulla piattaforma si può attribuire il budget alla campagna aderendo a due diverse modalità: una giornaliera e l’altra a costo totale per la campagna completa.

Il posizionamento

TikTok ADS consente di pubblicare gli annunci, oltre che sul social di riferimento, anche su altre piattaforme come BuzzVideo e Helo.

Ora sei pronto… Puoi creare i tuoi annunci! Devi solo scegliere il formato (che può essere verticale, quadrato o orizzontale) e la tipologia più efficace per trasmettere in modo diretto il tuo messaggio.

Tipi di annunci tra cui scegliere

Fra i tanti punti a favore di TikTok ADS Manager abbiamo quello di avere un catalogo eterogeneo di contenuti tra cui scegliere per formare annunci incentrati sia su immagini statiche che su video.

Eccone un elenco dettagliato:

  • In feed native video: annunci video che compaiono tra i contenuti nativi degli utenti nei “Per te”
  • Spark Ads: essi utilizzano i contenuti organici all’interno della piattaforma per incrementare il risultato dell’advertising
  • Hashtag challenge: viene creato un #hashtag da legare al proprio prodotto in modo tale da coinvolgere e rendere partecipi gli utenti con sfide e challenge
  • Hashtag challenge plus: molto simile all’Hashtag challenge, offre la possibilità di inserire un’estensione in cui indicare (anche attraverso link) gli articoli legati alla challenge, che possono essere acquistati all’interno di TikTok stesso
  • Brand lenses: si tratta di effetti brandizzati che appaiono all’utente nel momento in cui vuole creare contenuti
  • Carousel Ads: questa tipologia di annunci può comprendere fino a 10 immagini e viene visualizzata dagli utenti nel feed del social → questo formato si adatta perfettamente allo storytelling del brand e, attraverso le diverse immagini utilizzate, è possibile indirizzare il target su landing page specifiche
  • Brand takeover: appena aperta l’app di TikTok l’utente visualizza questo annuncio in full-screen, che, dopo alcuni secondi si trasformerà in un annuncio video in feed
  • Top View: estremamente simile al Brand takeover, l’annuncio viene collocato nella sezione “Per te” spesso accompagnato da una call to action

Conclusioni

Tenendo a mente che circa il 66% di TikTok user ha meno di 30 anni e il 41% ha un’età compresa tra i 6 e 24 anni, la prerogativa per creare una campagna ads vincente su questa piattaforma è essere creativi, stimolanti e coinvolgenti.                          Per poter trasmettere il tuo messaggio ad una platea di utenti sempre più ampia non scordare di creare contenuti semplici e autentici e di utilizzare un Tone Of Voice frizzante e colloquiale!

 

 

Articoli precedenti